iPhone rigenerati

Il primo e l’ultimo i-Phone

Un fenomeno di mercato che dura da anni e che si è andato via via consolidando grazie anche a IOS, alla sua praticità e semplicità di utilizzo

Quando una storia è di successo ci piace andare a capire come si è andata sviluppando e consolidando, quindi oggi parliamo di questo successo ininterrotto degli i-Phone.

Sarà che questo prodotto è entrato a far parte della nostra vita quotidiana, sarà che l’approccio al Anno rivoluzionario il 2007 quando la Apple introdusse nel mercato della telefonia mobile il primo i-Phone, un prodotto che con un colpo di scopa spazzava via tutta la concorrenza e quell’inizio ha rappresentato una storia proficua e costantemente in ascesa. Va detto che già il successivo modello di i-Phone uscito nel 2012 era assai differente da quello che Jobs presentò sul palco del Macworld nel 2007 quindi noi oggi scopriamo questa evoluzione.

Elementi che “causarono” un “ohhhhhhhhhhh” tra le persone:

Nell’anno 2007 al primo i-Phone targato Jobs le persone al convegno Macworld espressero stupore ascoltando le funzionalità di un apparecchio che avrebbe cambiato da lì in futuro il concetto di telefonia mobile. E queste sono le specifiche di allora:

  • La funzione pinch-to-zoom nello scatto delle fotografie
  • Lo scrolling nella libreria musicale

Questi i due pregi del primo i-Phone ma nonostante queste due funzioni i difetti erano altrettanto rilevanti.

  • Non era compatibile con le reti 3G
  • Non inviava MMS
  • Non aveva un sistema GPS integrato

Infine questo primo smartphone i-Phone fu commercializzato solo negli States e questo fu un grande limite.

L’ultimo in casa Cupertino

Dalla prima versione all’i-Phone 6S ne è passata di acqua sotto ai ponti e molte migliorie sono state apportate ad un oggetto che è entrato nelle vite di migliaia di persone nel corso del tempo e fin dalla sua prima apparizione. Quest’ultimo modello ha una serie di funzioni davvero interessanti:

  • Il 3D Touch che permette di comprendere la pressione esercitata e in aggiunta consente di visualizzare la posta in arrivo con un tocco molto leggero e visualizzandola in anteprima prima di aprirla.
  • Video a 4K risoluzione davvero eccezionale in questo caso e ben superiore ai 1080p
  • Foto a 12MP anche questa risoluzione è ottima per i particolari e non solo
  • Le prestazioni infine di questo i-Phone sono paragonabili a quelle di un PC Desktop grazie a tre elementi, i suoi 64 bit, il chip A9 e le CPU del 70% più veloci

Insomma tanta strada è stata fatta da questo modello dal 2007 e quindi si capisce la ragione della sua popolarità mai frenata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *